header_image
Risultati della ricerca

Comprare casa. I vantaggi fiscali con il leasing

Postato da admin on novembre 9, 2017
| 0

Il leasing immobiliare sempre più apprezzato da chi compra casa. Può consentire a tanti giovani che non hanno il capitale di poter stipulare un contratto anche per un lungo periodo (fino a trent’anni) sfruttando i vantaggi fiscali e poi alla fine del periodo di riscattare l’immobile; oppure può essere la soluzione ideale per chi vuole diventare proprietario di un immobile (facendoci vivere dei famigliari) ma non vuole risultare intestatario della casa.
Al momento del riscatto può essere lui l’intestatario oppure un altro soggetto al quale si cede il contratto. La proprietà dell’immobile è del concedente, cioè la banca. L’utilizzatore, infatti, diventa proprietario dell’immobile alla scadenza naturale del contratto, qualora decida di procedere all’acquisto pagando al concedente il prezzo indicato in contratto per l’esercizio del riscatto finale.

Dal punto di vista fiscale è prevista la detraibilità Irpef pari al 19% dei canoni di leasing, con un massimo di 8.000 euro annui se l’utilizzatore ha meno di 35 anni e un massimo di 4.000 annui se ne ha di più di 35. Inoltre è prevista una detraibilità Irpef del 19% del costo di riscatto, con un massimo di 20.000 euro se si ha meno di 35 anni o un massimo di 10.000 euro se si supera questa età. Può essere stipulato da chi ha un reddito annuo lordo di 55mila euro 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Ricerca Avanzata

  • Contatti

    Via di Francia, 1 - 16149 Genova

    010.5577902

    010.6424051

    info@spimgenova.it