header_image
Risultati della ricerca

PROGRAMMA DI MIGLIORAMENTO DI SPIM SPA: ANNO 2014

Considerazioni in merito agli obiettivi di miglioramento annuali

Lo svolgimento di attività formativa specifica consolida la conoscenza e l’applicazione del Modello Organizzativo di SPIM spa. In particolare la formazione in materia di anticorruzione sarà curata da esperti con competenza legale, per esaminare e trattare esempi contestualizzati alle attività societarie.
L’obiettivo di informatizzare tutta la gestione degli immobili di SPIM spa e di avere nel database aziendale lo stato di tutta la documentazione disponibile (certificati energetici, condoni, ecc,) viene aggiornata dall’addetto GTA Manutenzione, a seconda della tipologia dell’Immobile, migliora l’efficacia gestionale e consente massima tracciabilità, abbattendo ulteriormente le pre-condizioni per svolgere (in astratto) attività illecite. Inoltre la copia cartacea della Documentazione continua ad essere archiviata per Faldoni identificati dal nome dell’immobile.
Per quanti riguarda la procedura della “Direzione Lavori e Gestione Cantieri” si tratta di precisare meglio le responsabilità ed il flusso delle attività necessarie alla gestione come committente dei cantieri di SPIM spa. Scopo di questa procedura è anche quello di precisarle le responsabilità ed i ruoli per la gestione della sicurezza e dell’ambiente di tutti i cantieri SPIM spa. Saranno precisati eventuali aspetti che tutelano la società da fenomeni corruttivi e concussivi. La procedura si applica a tutti i cantieri temporanei e mobili così come definiti dall’art 89 comma a del Testo Unico 81/2008 e s.m.i.

Il nuovo software gestionale che sarà implementato, permetterà miglioramenti sia in termini di presidio dei processo amministrativi e contabili  sia in termini di monitoraggio delle attività, reporting e tracciabilità delle operazioni. Tra le funzionalità previste, verrà inserito e automatizzato il controllo del blocco del fornitore per gli affidamenti in economia, una volta raggiunto il valore soglia cumulativo impostato.

Obiettivo Fasi di Lavoro Responsabile e Risorse Tempi Monitoraggio
Piano Annuale di Formazione per il 2014 Proposta del Piano Annuale della Formazione con attività specifica per le fattispecie di reato della Parte Speciale C
Attuazione del Piano per quadrimestri
Responsabile della Gestione Propone il Piano formativo.
Amministratore Unico approva il Piano annuale della Formazione
Febbraio 2014 Piano Approvato Auditing Interno e reporting all’OdV
Completamento gestione Immobili Strumentali con il software GE.IM. Censimento e verifica dei dati relativi alla documentazione dell’immobile e successivo inserimento nel database Responsabile Tecnico e personale dell’area Tecnica Dicembre 2014 Auditing Interno e reporting all’OdV
Redazione della procedura
SPIM05 “Direzione Lavori e Gestione Cantieri”
Redazione della Bozza finale della procedura. Verifica ed Approvazione dell’Amministratore Unico, Responsabile Tecnico e personale dell’area Tecnica Dicembre 2014 Auditing Interno e reporting all’OdV
Implementazione del nuovo software per la gestione aziendale Maggiore efficacia ed efficienza nella gestione aziendale di SPIM spa Responsabile della Gestione Dicembre 2014 Auditing Interno e reporting all’OdV