Chi Siamo | SPIM GENOVA
header_image
Risultati della ricerca

 

SPIM spa è la Società per la promozione del patrimonio immobiliare del Comune di Genova

 

Spim è una società pubblica detenuta al 100% dal Comune di Genova. La sua struttura snella le permette di reagire agilmente nel mondo immobiliare nel quale opera ad ampio raggio. L’approccio di Spim è unico e sempre tailor made, grazie al suo pool tecnico e di progettazione integrato.

Spim persegue valori di sostenibilità, digitalizzazione e innovazione.

Trasparenza, versatilità e agilità fanno di Spim un interlocutore solido e sicuro per le istituzioni, partner privati e la popolazione. La particolarità del contesto rende Spim una marca unica, intimamente legata al territorio.

Spim opera per una diffusione dell’immobiliare per facilitarne il mix delle fruizioni. Studiando le dinamiche del tessuto urbano Spim analizza come gli spazi possono essere sfruttati e proietta la capacità di gestire energia e risorse.

La sua mission guarda al di là della valorizzazione di un singolo immobile e punta allariqualificazione di zone intere, incidendo su immobili, area e popolazione – generando opportunità di lavoro e occasioni di incontro e così, tessendo la città.

Tutto questo fa di Spim una struttura coordinata specializzata, innovativa e unica per il suo legame stretto e intimo con il territorio genovese.

 

Intro

 

 

Management

Spim gestisce per se o conto terzi immobili e progetti. Particolarmente, Spim gestisce unità abitative e commerciali (la maggior parte delle quali locati a canone moderato), ed edifici emblematici quali il ‘Matitone’ simbolo della città, dove lavorano circa 1800 persone.

Leggi anche:

 

 

Valorizzazione

Spim si occupa della valorizzazione di immobili tramite efficientamento energetico, con o senza trasformazione. Gli immobili valorizzati da Spim possono essere di proprietà o di terzi.

Questa attività viene svolta dallo studio di progettazione, che dopo uno studio e analisi del bene, ma anche del territorio e della destinazione, stende un progetto completo che può essere viabile per un investitore.
Recentemente, Spim si è resa promotrice presso Confindustria del Desk 110, organizzando tavoli con invitati  di spicco per discutere del Superbonus 110.

 

Per saperne di più, sulla società e i prossimi progetti di valorizzazione:

 

 

 

Mercati

La società gestisce le principali piattaforme logistiche della città, da superfici molto estese quali il mercato ortofrutticolo di Bolzaneto ed Nuovo Mercato dei Fiori (costruzione nel 2021), a superfici cittadine di medie dimensioni quali ad esempio, il mercato dello Statuto. Stringendo il legame tra popolazione, food e occupazione, Spim crea direttamente o indirettamente opportunità di lavoro – per esempio, oltre 600 persone lavorano alla piattaforma logistica agroalimentare di Bolzaneto.

Leggi di più sulle operazioni di Spim:

 

 

Social Housing

Oggi Spim gestisce più di 800 unità abitative destinate all’edilizia sociale, diffuse in tutta la città. Nel 2021 questo numero aumenterà di più di 2100 unità (legate ai progetti 106 e via Porro e via del Campasso, oltre a una convenzione con la regione per 1900 immobili), raggiungendo quota 2970. Stimiamo che quasi 9000 persone su genova abiteranno in un appartamento Spim, ovvero 1.6% della popolazione genovese.

Per saperne di più, consulta questi articoli: